Tubes Radiatori

Resana / Italia

Contatta l'azienda
Sito Web
Condividi
Condividi con...
Innovare elementi spesso considerati esclusivamente funzionali, regalando loro una nuova dimensione artistica. È questa la missione di Tubes Radiatori, azienda forte di un’esperienza trentennale nel settore termoidraulico. La proposta dell’attività include radiatori, accessori, valvole, scaldasalviette e caloriferi.
Ogni prodotto offerto è il risultato di una continua azione innovatrice che, partendo dal rivoluzionare le soluzioni strutturali, consente di offrire design moderni, adatti ai contesti abitativi e professionali. Una sfida ambiziosa, affrontata con la consapevolezza che anche nella termoidraulica è possibile portare nuove idee. Caloriferi e radiatori, così, si appropriano di un design moderno, mutano forma e consistenze. Un cambiamento che non rappresenta un semplice restyling, bensì un’operazione di evoluzione di elementi di architettura di interni da sempre relegati a una funzione unicamente tecnica, e mai emozionale.

Tubes Radiatori, il benessere termico dal 1992

Tubes Radiatori nasce nel 1992 a Resana, in provincia di Treviso. L’attività parte da un’intuizione della famiglia Crosetta, secondo la quale le saldature dei caloriferi devono essere celate alla vista. Da qui parte la produzione di opere di termoidraulica di design, da subito apprezzate dal mercato.
Seguendo la strada tracciata fin dal primo giorno, Tubes Radiatori continua la sua opera innovatrice proponendo soluzioni sempre più raffinate. Tra queste vi è Joba, che diventa fin da subito il simbolo dell’azienda.
L’arrivo del nuovo millennio non coglie impreparata Tubes Radiatori, che nel 2003 stringe una prestigiosa collaborazione con lo Studio Palomba Serafini Associati, e altri designer di fama internazionale come Satyendra Pakhalé. Gli anni successivi sono segnati da una consapevolezza sempre maggiore dei mezzi tecnici e artistici dell’azienda, protagonista non solo della produzione di caloriferi e scaldasalviette, ma anche di valvole e radiatori.

Caloriferi e scaldasalviette come oggetti di design

L’azione di Tubes Radiatori fonda le sue basi sull’esperienza maturata dai fondatori nel settore della termoidraulica. Questo background tecnico assicura una qualità costruttiva senza compromessi, mirata alla creazione di prodotti in grado di durare nel tempo e capaci di offrire prestazioni adeguate.
Allo stesso tempo, l’azienda è ben cosciente dell’esistenza di un pubblico di nicchia che, oltre alla funzionalità, pretende nuove idee, forme e concetti di arredo. Il cliente amante del design, ma allo stesso tempo attento al risparmio energetico, trova in Tubes Radiatori un partner dalle soluzioni concrete.
La filosofia dell’azienda, pertanto, è quella di proporre corpi scaldanti e accessori che coniugano bellezza e sostanza, architettura e tecnica, standard qualitativi elevati e piacevolezza visiva.

Purificatori d’aria, termoarredi, radiatori

Tubes Radiatori si è imposta sul mercato con la sua prima collezione di design, Extras, una raffinata rassegna di progetti particolarmente originali che include anche il radiatore Arkos, in acciaio. Ancora, Rimorchietto stupisce per la sua mobilità e il suo profilo in acciaio, mentre Key eleva lo scaldasalviette a elemento di design e, allo stesso tempo, complemento d’arredo. Nel 2003 è la volta di Elements, una collezione che si caratterizza per il sapiente utilizzo di materiali e colori, nonché per la continua ricerca su forme e linee. I radiatori orizzontali, verticali e a panca della gamma Soho, ad esempio, si divertono a spaziare tra le tinte nere e quelle più chiare, offrendo la possibilità di sfruttare al meglio gli spazi interni.
La stessa spinta innovatrice è ammirabile nella collezione Basics, dove spiccano le soluzioni ardite di Ixsteel e Basics 14, che trasforma il termoarredo in vero e proprio elemento ornamentale.
La collezione Plug&Play, presentata al Salone Internazionale del Bagno nel 2018, continua nel solco della tradizione Tubes Radiatori, riuscendo a sorprendere. Scaletta, ad esempio, trasforma il radiatore in oggetto di uso comune, eppure impreziosito dal rivestimento dorato. Con la stufa Eve, invece, l’azienda continua il suo lavoro di ripensamento del corpo scaldante, giocando con le luci e le forme.

Le collaborazioni con designer e architetti

Nel corso degli anni, Tubes Radiatori ha stretto rapporti con designer nazionali e stranieri. L’idea di fondo dell’azienda, ancora una volta, è stata quella di avviare un lavoro di ricerca e sperimentazione, guidato da professionisti riconosciuti in campo internazionale.
Albergo Meda, Stefano Giovannoni ed Elisa Giovannoni sono solo alcuni dei nomi coinvolti nelle produzioni Tubes Radiatori. Luca Nichetto, in particolare, ha collaborato con l’azienda per la creazione del termoventilatore Astro, vincitore di premi come il German Design Award 2019. ... Altro ... meno

Soluzioni

Collezioni

Cataloghi

Salva in:
Salva in: