GRAPHISOFT rilascia ARCHICAD STAR(T) Edition 2017

Letto 3045 volte
GRAPHISOFT rilascia ARCHICAD STAR(T) Edition 2017
08/03/2017 - ARCHICAD STAR (T) Edition 2017 di GRAPHISOFT è una soluzione BIM vera e propria, con tutte le caratteristiche fondamentali di cui la maggior parte degli studi medio piccoli hanno bisogno. I progettisti possono usufruire di un completo set di strumenti BIM per creare qualsiasi tipo di Building Information Model e realizzare l’intera documentazione di progetto.
 
ARCHICAD STAR(T) Edition 2017 offre ai piccoli studi un grande software ad un prezzo contenuto. La STAR(T) Edition è sempre stata un software di grande qualità, ma le seguenti caratteristiche posizionano quest’ultima versione in una fascia di mercato a sé stante:
  • l’Interfaccia grafica “flat-design” tutta nuova, con le nuove icone vettoriali, allontanano questa nuova versione da tutti gli altri ordinari strumenti BIM;
  • i nuovi Preferiti Grafici forniscono un eccellente feedback visivo sulle impostazioni degli elementi salvate, velocizzando il flusso di lavoro di tutti i giorni;
  • la nuova Vista con la Prospettiva a Due Punti aiuta i progettisti a passare ad una prospettiva a due punti con qualsiasi posizione 3D della telecamera, mantenendo la posizione originale e l’angolo di visione. Come risultato, tutte le linee “cadenti” 3D diventano verticali in proiezione prospettica;
  • Il progetto può esser salvato in versione Ipermodello BIMx, fornendo così una navigazione integrata del progetto dell’edificio in 2D e 3D e una presentazione interattiva dei progetti BIM su dispositivi mobili.
 
Le caratteristiche presenti nella STAR(T) Edition 2017 includono tutti gli strumenti necessari per creare un Building Information Model completo di tutti i dati e che permette di realizzare piante, sezioni/prospetti, viste 3D e tutti i dettagli di un progetto. Con questa nuova versione, sono stati inclusi miglioramenti nel flusso di lavoro, nella produttività e nella realizzazione della documentazione.
 
Utilizzato come base per l'ultima ARCHICAD STAR(T) Edition, il motore ARCHICAD 20, robusto e ben collaudato, ben soddisfa le esigenze degli studi di progettazione. Pertanto, ARCHICAD STAR(T) Edition contiene la maggior parte di caratteristiche, contenuti e benefici di ARCHICAD 20, tra cui:
  • tutti gli strumenti necessari per creare un vero e proprio Building Information Model, con tutto ciò di cui i progettisti hanno bisogno in scala residenziale, come i profili complessi o le strutture composte, le connessioni basate sulle proprietà dei materiali, lo strumento Shell, lo strumento MORPH, e gli oggetti GDL;
  • è incluso il set completo di funzioni 2D di ARCHICAD: documentazione basata sul modello, strumenti 2D, book di layout, ecc.;
  • capacità di visualizzazione di base, come il 3D in OpenGL; un motore interno di render, e la capacità di salvare l’Ipermodello BIMx;
  • capacità di interscambio con file IFC, BCF, DWG e DXF per permettere un flusso di lavoro basato sul modello e con coordinamento tra i consulenti di varie discipline.
 
Scopri di più su ARCHICAD STAR(T) Edition 2017 nella pagina dedicata

GRAPHISOFT Italia su Edilportale.com
 GRAPHISOFT rilascia ARCHICAD STAR(T) Edition 2017

GRAPHISOFT rilascia ARCHICAD STAR(T) Edition 2017

GRAPHISOFT rilascia ARCHICAD STAR(T) Edition 2017

GRAPHISOFT rilascia ARCHICAD STAR(T) Edition 2017

Lascia un commento

Notizie correlate

ARCHICAD 21: step up your BIM!
Graphisoft, quando il BIM da virtuale diventa reale
Graphisoft: Abvent rilascia Artlantis 6.5
Introdotto Supporto Google Cardboard nell’ultimo aggiornamento di GRAPHISOFT BIMx
GRAPHISOFT è sponsor di MI/ARCH 2016
Vai al prossimo articolo
Graphisoft: Abvent rilascia Artlantis 6.5
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: