Fatturazione elettronica verso la PA: soluzioni complete e affidabili da STR- GruppoTeamsystem

Letto 2681 volte
Fatturazione elettronica verso la PA: soluzioni complete e affidabili da STR- GruppoTeamsystem
23/02/2015 - Dal 31 marzo i fornitori di qualsiasi Ente Pubblico, quindi anche imprese e professionisti che operano nei lavori pubblici, dovranno adempiere all’obbligo di Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione.
 
L’Osservatorio sulla Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione del Politecnico di Milano ha valutato che la singola organizzazione può ottenere benefici e risparmi da questa novità, a seconda di quanto i dati presenti in fattura possano essere riprocessati da un sistema informativo interno e utilizzati per tutto il ciclo dell’ordine, comprese spedizioni, pagamenti, registrazioni contabili.
 
I software STR offrono soluzioni per rispondere alla normativa in modo facile, sicuro e a costi contenuti,  su misura di imprese e di professionisti.
 
Alle imprese di costruzioni e impiantistiche è dedicato il nuovo modulo “Fatturazione Elettronica” di STR Vision Amministrazione. Permette di:
-  Gestire i dati specifici previsti per la FE
-  Generare i file .XML con formato conforme a quello richiesto dal Sistema di interscambio
-  Predisporre l’invio della FE tramite PEC, una fattura per ciascun invio
-  Avere utilità di supporto all’operatività.
 
In più, con STR Vision Amministrazione si pianificano i processi di produzione/costruzione, si effettuano approvvigionamenti e ordini a fornitori, si gestisce la contabilità d’impresa e si ha anche un primo controllo dei costi e ricavi di commessa: l’impresa ha così una marcia in più per avvantaggiarsi dei benefici legati alla gestione completa del ciclo dell’ordine di cui parla, per l’appunto, l’Osservatorio del Politecnico di Milano.
 
La normativa considera anche la possibilità di avvalersi di intermediari per gestire tutti gli obblighi riguardanti la fatturazione elettronica: oltre al nuovo modulo del gestionale, i clienti STR, grazie alle sinergie con Gruppo TeamSystem, possono usufruire di un servizio particolare, il “Service web FatturaPA”, a cui demandare le ulteriori fasi del processo, come la trasmissione della fattura e la conservazione in modalità sostitutiva.
 
Service web FatturaPAè la soluzione più adatta per il professionista -ingegnere, architetto o geometra - che vuole accelerare il processo di inoltro delle fatture alla PA, occupandosene personalmente o delegandolo ai propri collaboratori.
 
A questo riguardo, segnaliamo che la Fondazione Inarcassa ha deciso di mettere a disposizione dei propri iscritti un servizio di fatturazione elettronica e conservazione sostitutiva gratuita, che si avvale del Service Web FatturaPA di TeamSystem. Il servizio è esclusivamente web e l’accesso avviene tramite un’area riservata del sito della Fondazione. L’associato ha la possibilità, a proprie spese, di richiedere una modalità “full outsourcing” che consente di liberarsi anche dall’onere del caricamento delle fatture tramite portale.
 
Per saperne di più sulla Fatturazione Elettronica e le soluzioni STR, segnaliamo l’evento “Fatturazione Elettronica e Conservazione Sostitutiva per il mercato delle costruzioni”  che si terrà martedì 3 marzo prossimo a Milano c/o la Sede di Assimpredil con la partecipazione di Francesco Scopacasa, pubblicista, consulente in affari legali e fiscali d’azienda.
 
Tutti gli approfondimenti su:
http://www.str.it/software/service-web-fatture-pa?utm_source=portali-esterni&utm_medium=comunicati&utm_campaign=FEPA-STR
 

TSS SpA, TeamSystem su Edilportale.com Fatturazione elettronica verso la PA: soluzioni complete e affidabili da STR- GruppoTeamsystem

Fatturazione elettronica verso la PA: soluzioni complete e affidabili da STR- GruppoTeamsystem

Notizie correlate

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: