Kristalia

Prata di Pordenone / Italia

Contatta l'azienda
Sito Web
Condividi
Condividi con...
Fondata nel 1994 a Brugnera da giovani imprenditori friulani accomunati dalla passione per il design e il jazz, Kristalia ha conquistato la scena internazionale diffondendo il "Made in Italy" all’estero.
L'Azienda è immersa nel verde delle campagne del nord est Italia, in un’area geografica ricca di tradizione produttiva nel settore dell’ arredo, questo legame con l’ambiente si rispecchia nella produzione che privilegia le soluzioni a minimo impatto ambientale e massima riciclabilità. La sua ricca produzione comprende differenti tipologie di arredi: dalle sedute ai tavoli, mobili contenitori e complementi d’arredo, contraddistinti dal carattere essenziale e dalla facilità di collocazione.
Nell’aprile 2008 il primo catalogo contract di Kristalia, una selezione accurata di prodotti che si propone di soddisfare le esigenze di arredo degli architetti e degli arredatori di interni.

I prodotti di punta Kristalia

Kristalia fin dall'inizio, presta particolare attenzione ai progetti più innovativi, mediante la sperimentazione e la ricerca di nuove soluzioni tecniche e utilizzando materiali mutuati dai settori della moda e dello sport. Best seller dell’Azienda sono il tavolo "Sushi" di Bartoli Design in tutte le sue declinazioni; la sedia "Boum" di Monica Graffeo, vincitrice del concorso Young&Design 2003; la sedia “Face”, design Luca Nichetto; lo sgabello “BCN”, design Harry&Camila, vincitore del Good Design Award 2008.
L’ultima importante fornitura vede Kristalia realizzare gli arredi dei nuovi uffici di Triennale Design Museum, inaugurati al Salone del Mobile di Milano.

Kristalia e il suo impegno verso l'ambiente

Kristalia si impegna per ridurre al massimo l’impatto ambientale di tutte le proprie attività, dai processi produttivi ai servizi. Inoltre privilegia l’utilizzo di materiali rinnovabili, come il legno, materiali riciclabili, come il vetro, l’acciaio, il polipropilene e l’alluminio. Tutti gli elementi e accessori d’arredo Kristalia, sono pensati e fatti per durare a lungo nel tempo. La qualità del progetto e della realizzazione è un fattore altrettanto rilevante dal punto di vista dell’ecologia.

Kristalia: collaborazioni e riconoscimenti

Nel corso degli anni, Kristalia ha collaborato con designer e studi di fama internazionale come: Bartoli Design, Luca Nichetto, Neuland. Paster & Geldmacher, Patrick Norguet, Harry&Camila, LucidiPevere, Christophe Pillet, Ramos-Bassols. Nel 2012 Kristalia ha ottenuto un riconoscimento di importanza internazionale: l’Interior Innovation Award con la poltroncina Elephant wood. ... Altro ... meno

Soluzioni

Cataloghi

Salva in:
Salva in: